Accedi

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Corso di formazione transnazionale

Le sfide dell’UE nel settore LEGNO: dialogo sociale per una new green economy

Roma – giovedì 30 Maggio 2019

Corso di formazione transnazionale

In Europa inizia a consolidarsi la consapevolezza che l’economia lineare del “produci, consuma, butta” non sia più percorribile, e si sta radicando un nuovo paradigma, ossia quello del “produci, consuma, recupera” detto anche economia circolare.
Il corso di formazione ha l’obiettivo di analizzare cosa propone l’UE in materia di dialogo sociale nell’ottica di evidenziare l’importanza di investire in attività della cosiddetta “green economy”, a beneficio anche dei lavoratori e del lavoro. L’attenzione verrà posta a ciò che attualmente viene fatto in Italia e a quali prospettive si potrebbero attuare in un’ottica concreta di ascolto e di confronto.

  Locandina


 

Un’economia sostenibile nel mercato del lavoro nell’Unione Europea, con particolare riferimento al settore del legno

Oporto – 17-18 Ottobre 2019

Corso di formazione transnazionale

Si è svolta il 17 e 18 Ottobre a Oporto la seconda tappa formativa del progetto europeo Good Wood di cui Confapi è capofila e coordinatore di tutte le attività insieme a partners provenienti da Belgio, Bulgaria e Portogallo.

La sessione ha visto svolgersi un seminario di formazione dal tema “Un’economia sostenibile nel mercato del lavoro nell’Unione Europea, con particolare riferimento al settore del legno”.

L’evento è stato caratterizzato da svariati interventi, da quello del Presidente di AIMMP Vito Pocas, a quello di Pedro Trinidade che ha condotto una presentazione della giornata di formazione, fino ai panellist Carlos Ribeiro, Direttore delle risorse umane del Gruppo VICAIMA, e Clara Ferraz del centro di formazione per l’industria del legno e del mobile.

In seguito c’è stato un panel interattivo con i rappresentanti delle associazioni partner ed una discussione riguardante le principali sfide, le opportunità e le migliori prassi del settore del legno.

Il giorno dopo si è svolta una study visit durante la quale i partners hanno avuto l’opportunità di conoscere le buone prassi presenti in Portogallo in materia di sviluppo sostenibile ed economia circolare attraverso la testimonianza di AIMMP, l’Associazione del legno e del mobile.

L’evento ha visto la partecipazione di tutti i partners, di organizzazioni sindacali e di stakeholders con la finalità di illustrare l’iter del progetto contribuendo al rafforzamento del networking.

 

 

Percorso formativo sul ruolo della formazione nello sviluppo dell’occupabilità dei singoli in UE

Sofia – Febbraio 2020